Taglio stipendi : quanto risparmierebbero i club

Ancora si sta svolgendo la “battaglia” riguardo al taglio degli stipendi.

Ieri c’è stata la proposta della Lega, d’accordo con tutti i club,apparte la Juventus che già ha preso accordi con i suoi giocatori. In più c’è stata la dura risposta dell’AIC a questa proposta.

Questo comunicato però fa ragionare su qualche cifra vera che verrebbe rispiarmata:

Risparmio dei club con il taglio stipendi

Atalanta: 29 milioni (monte stipendi di partenza) Con taglio stupendio risparmia 9,7 milioni/4,8 milioni

Bologna: 60 milioni. Con taglio stipendio risparmia 20 milioni/10 milioni di risparmio

Brescia: 14,48 milioni. Con taglio stipendio risparmoa 4,8 milioni/2,4 milioni

Cagliari. 46 milioni. Con taglio stipendio risparmia 15,3 milioni/7,7 milioni

Fiorentina: 44 milioni. Con taglio stipendio risparmoa 14,7 milioni/7,3 milioni

Genoa: 32,6 milioni. Con taglio stipendio risparmia 10,9 milioni/5,4 milioni

Inter: 132 milioni. Con taglio stipendio risparmia 44 milioni/22 milioni

Lazio: 80 milioni. Con taglio stipendio risparmia 26,7 milioni/13,3 milioni

Lecce: 22,4 milioni. Con taglio stipendio risparmia 7,5 milioni/3,7 milioni

Milan: 102,2 milioni. Con taglio stipendio risparmia 34,1 milioni/17 milioni

Napoli: 110 milioni. Con taglio stipendio risparmia 36,7 miliomi/18,3 milioni

Parma: 27 milioni. Con taglio stipendio  risparmia 9 milioni/4,5 milioni

Roma: 110 milioni. Con taglio stipendio risparmia 36,7 milioni/18,3 milioni

Sampdoria: 29,2 milioni. Con taglio stipendio risparmia 9,7 milioni/4,9 milioni

Sassuolo: 30,3 milioni. Con taglio stipendio risparmia 10,1 milioni/5,1 milioni

Spal: 27 milioni. Con taglio stipendio risparmia 9 milioni/4,5 milioni

Torino: 42 milioni. Con taglio stipendio risparmia 14 milioni/7 milioni

Udinese: 25 milioni. Con taglio stipendio risparmia 8,3 milioni/4,2 milioni

Verona: 23,2 milioni. Con taglio stipendio risparmia 7,7 milioni/3,9 milioni

L’Inter è il club che andrebbe a risparmiare di più dato che ha il secondo monte stipendi più alto del campionato, infatti andrebbe a risparmiare da 22 a 44 milioni in base all’andamento del campionato. Anche Roma, Milan e Napoli, avendo un monte stipendi oltre i 100 milioni, taglierebbero una grossa cifra (circa una 30ina di milioni)

Rimangono sempre con 2 cifre i monti stipendi della Lazio, del Sassuolo, del Cagliari, del Torino, del Bologna e della Fiorentina. Il Brescia , è l’ultima ruota del carto con un risparmio tra i 5 e 2,5 milioni.
Tutto ancora è da vedere in base alla ripresa o no del campionato.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: