Juventus e Lazio, lo Scudetto è solo tra di voi

Inter fuori dalla lotta scudetto. Questo il verdetto della sfida allo Stadium chiuso al pubblico per le note restrizioni. Poco da scrivere su una gara mai iniziata veramente. Troppo il divario tra bianconeri e nerazzurri, per cui inutile anche tentare di analizzare in modo profondo una contesa che non c’è mai stata. Conte dovrà invece chiedersi come non abbia potuto dare un gioco alla propria squadra malgrado la società gli abbia messo a disposizione una rosa di primo livello.

A conti fatti, e scusate il bisticcio di parole, anche il tanto vituperato Spalletti era riuscito a portare l’Inter allo stesso livello di Conte e con una rosa inferiore e dunque dove sta il miglioramento? Vero è che mancano 12 gare ma i 6 punti (potenziali, dando la vittoria nel recupero contro la Sampdoria) dalla Juventus e i 5 (sempre potenziali) dalla Lazio sanno già di sentenza di condanna per la squadra nerazzurra. Intanto godiamoci questa volatona scudetto di 12 gare tra Juventus e Lazio.

Si attendono le decisioni della Federcalcio su eventuali sospensioni per la nota emergenza virus, ma il campionato avrà il suo epilogo anche per ovvie ragioni di equità. La Lazio di Inzaghi è prontissima a sfidare la corazzata bianconera. Uno scontro titanico che fa onore al campionato italiano, tornato finalmente ad essere appassionante e in bilico come non mai.

Translate »