Udinese-Fiorentina, un palo e poche emozioni. 0-0 alla Dacia Arena

Noia alla Dacia Arena tra Udinese e Fiorentina. Finisce 0-0 tra la paura di perdere e la mancanza di tifosi. Ci provano i padroni di casa a un passo dal vantaggio nel primo tempo con Okaka: un colpo di testa sopra la traversa, con l’illusione del gol che fa partire anche la musica dell’avvenuto gol. Viola pericolosi con Milenkovic, che colpisce il palo dopo un bel sinistro al volo. Nei minuti di recupero Musso nega il gol a Chiesa.

UDINESE-FIORENTINA 0-0

UDINESE (3-4-1-2): Musso; Becao, Troost-Ekong, Nuytinck; Larsen, Mandragora, Jajalo (70′ Fofana), Sema (82′ Zeegelaar); De Paul; Okaka, Nestorovski (62′ Lasagna). All. Gotti

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Lirola, Badelj (88′ Pulgar), Duncan, Castrovilli, Igor (71′ Cutrone); Chiesa, Vlahovic. All. Iachini

Ammoniti: Nestorovski e Sema (U)

Translate »