Lazio-Verona, probabili formazioni: biancocelesti come domenica, nel Verona avanza Borini

Siamo ufficialmente alla vigilia di quello che sarà il match di recupero della 17^ giornata di Serie A, tra Lazio e Verona. Un match atteso non solo dai tifosi delle due compagini, ma anche dai supporter di Inter e Juventus, che finalmente potranno mettersi il cuore in pace ed analizzare la classifica a parità di sfide giocate.

Per quanto riguarda le formazioni, pochi dubbi in casa biancoceleste: Bastos, dopo la prestazione convincente contro la Spal, resta in vantaggio sul degente Luiz Felipe, il quale dovrebbe comunque essere recuperato, quantomeno per la panchina. A centrocampo e in attacco, invece, tutto già praticamente deciso: Lazzari e Capitan Lulic agiranno come loro solito sulle corsie esterne, affiancando i tre pilastri del centrocampo, Milinkovic-Savic, Lucas Leiva e Luis Alberto, che a loro volta supporteranno il tandem d’attacco composto da Ciro Immobile e Felipe Caicedo, entrambi freschi di doppietta.

Sponda Verona, invece, mister Juric è chiamato a far fronte ad un’assenza pesante: quella di Amrabat. Assenza che potrebbe significare una chance importante per Fabio Borini, che dovrebbe prendere il posto di Valerio Verre nel tridente d’attacco visto a Milano. Tenendo ovviamente conto di un ipotetico arretramento a centrocampo del classe 94′.

Queste dunque la probabili formazioni che scenderanno in campo dal 1′ minuto nel match di domani sera:

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Bastos, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic, Leiva, Luis Alberto, Lulic; Caicedo, Immobile. All.: Simone Inzaghi.

VERONA (3-4-3): Silvestri; Rrahmani, Gunter, Kumbulla; Faraoni, Verre, Veloso, Lazovic; Borini, Zaccagni; Pessina. All. Ivan Juric.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: