Le Probabili formazioni di Lazio-Napoli. Una partita dalle grandi assenze per Inzaghi e Gattuso

Lazio-Napoli ultima partita del girone d’andata della stagione. Non è solo una partita, ma E’ LA PARTITA. La Lazio – che ha perso tutte le ultime cinque partite di Serie A contro il Napoli con 15 gol subiti nel parziale – ha la possibilità di vendicarsi. I ragazzi di Simone Inzaghi e tutta la compagine biancazzurra, sono i più in forma del campionato, avendo vinto nove partite di fila per la seconda volta nella sua storia. Trionfato nella finale di Supercoppa Italiana, battendo la Juventus con un netto 3-1, secondo in stagione e avendo sfatato diversi tabù da inizio campionato come la vittoria contro il Milan.

Dall’altra parte arriva il Napoli con il nuovo allenatore Gennaro Gattuso che non è riuscito a dare la sterzata che tutti si aspettavano. Il passaggio dal 4-4-2 al 4-3-3 e da un gioco più ragionato a uno diretto e basato sul pressing, non ha pagato le intenzioni di Gattuso per non parlare dei tanti calciatori importanti che sono fuori per infortunio. In particolare la difesa è in grande difficoltà e le assenze di Malcuit, Ghoulam, Koulibaly e Maksimovic a cui si è aggiunto il portiere Meret rendono le scelte obbligate e l’emergenza reale.

Le probabili formazioni di Lazio-Napoli

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Lazzari, Luis Alberto, Lucas Leiva, Milinkovic-Savic, Lulic; Caicedo, Immobile.

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Luperto, Mario Rui; Allan, Ruiz, Zielinski; Callejon, Milik, Insigne.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: