Frosinone-Empoli 4-0, Nesta non sbaglia e stabilisce un nuovo importante Record

FROSINONE – Per la prima volta nella stagione in zona playoff, il Frosinone dà lezione di calcio all’Empoli, con un rimbombante 4-0. Segnano il loro primo gol Novakovich e Zampano ed è anche il sabato dei tre assist di uno scatenato Rohden. Frosinone spietato che va al riposo sul 2-0 grazie alle reti di Beghetto al 1’ e di Dionisi al 32’ e che triplica al 3’ della ripresa grazie ad un colpo di testa chirurgico dell’attaccante serbo-americano che era entrato anche nelle azioni dei primi due gol. Chiude Zampano al 32’ della ripresa per il poker finale. Il Frosinone stabilisce anche il record di vittorie di fila in casa tra i Cadetti senza subire reti.

FROSINONE (3-5-2):  Bardi; Brighenti, Ariaudo, Capuano; Paganini, Gori (17’ Haas), Maiello, Rohden (28’ st Zampano), Beghetto; Dionisi (38’ st Trotta), Novakovich.

A disposizione: Iacobucci, Bastianello, Salvi, Matarese, Tribuzzi, Vitale, Szyminski, Ciano, Eguelfi.

Allenatore: Nesta.

EMPOLI (4-3-1-2): Brignoli; Veseli, Nikolaou, Maietta, Balkovec; Bandinelli, Ricci, Frattesi (23’ st Bajrami); Dezi; La Gumina (16’ st Merola), Mancuso.

A disposizione: Perucchini, Provedel, Bajrami, Fantacci, Piscopo, Larini, Belardinelli, Pirrello.

Allenatore: Muzzi (squalificato), in panchina D’Adderio.

Arbitro: Sig. Valerio Marini di Roma; assistenti sigh. Marcello Rossi di Novara e Pasquale Cangiano di Napoli. IV Uomo sig. Manuel Robilotta di Sala Consilina.

Marcatore: 1’ pt Beghetto, 32’ pt Dionisi, 3’ st Novakovich, 32’ st Zampano.

Note: spettatori: 10.197 di cui 10.406 abbonati (paganti 511, ospiti 78); incasso di euro 62.704,62 inclusa quota abbonati; angoli: 7-2 per l’Empoli; ammoniti: 20’ pt Gori, 29’ pt Paganini, 11’ st Nikolaou, 29’ st Beghetto; recuperi: 1’ pt

Translate »