Verso Atalanta-Juventus, Le probabili Formazioni CR7 resta a casa

Serie A, 13 a Giornata, Atalanta-Juventus. Dopo la sosta nazionali, si torna in campo nell’anticipo della 13 a giornata di serie A.
Ad aprire le danze sono i campioni d’Italia in carica, ospiti dell’Atalanta di Gasperini.
La Dea sembra essere ormai a proprio agio nella parte alta della classifica e, pur non
avendo – per ora – ambizioni da scudetto, non vorrà di certo sfigurare contro la
“vecchia signora”. Se la scarsa esperienza internazionale è stata una delle cause della
debacle europea dei bergamaschi, è altrettanto vero che la partita giocata a San Siro
contro il Man City di Guardiola abbia mostrato il loro grande potenziale.
Bergamo è un campo difficile, in cui i bianconeri hanno sempre faticato ad imporre il
proprio gioco: La fisicità, l’abilità tecnica e la capacità di reggere la tensione saranno
fondamentali per determinare chi avrà la meglio.
La Juventus, si presenta senza Ronaldo – non convocato – . Una scelta dello staff, per
gestire nel migliore dei modi il recupero di condizione del portoghese in vista della
sfida con l’Atletico. Non sembra disponibile neppure Miralem Pjanic, dopo la botta
subita in nazionale: Il bosniaco è ritenuto un giocatore fondamentale da Sarri e,
perciò, da tenere a riposo. In queste condizioni, i bianconeri dovrebbero puntare su un
attacco formato da Higuain e Dybala, supportati da Bernardeschi nel ruolo di
trequartista. Buffon sembra favorito su Szczesny per una maglia da titolare. Sembra
che Douglas Costa partirà nuovamente dalla panchina.
l’Atalanta ha gli uomini contati: Con Ilicic squalificato e Zapata non convocato, si
prospetta una trequarti con Gomez e Pasalic a supporto dell’unica punta Muriel.

Probabili formazioni:

Atalanta (3-4-2-1): Gollini; Tolói, Kjaer, Palomino; Hateboer, De Roon, Freuler,
Gosens; Gomez, Pasalic; Muriel
Juventus (4-3-1-2): Buffon; Danilo, De ligt, Bonucci, De sciglio; Khedira, Bentancur,
Matuidi; Bernardeschi; Higuain, Dybala

Translate »