FORMULA 1 – In Brasile le Ferrari volano sul bagnato: Vettel è il più veloce, seguito da Leclerc

La pioggia non da’ tregua,  la pista è bagnata e i rischi aumentano a dismisura: le prime e le seconde libere del Gp del Brasile di Formula 1, che si disputerà domenica a Interlagos, hanno messo a dura i piloti. La sessione inaugurale di questo GranPremio è andata al pilota della Red Bull, Alexander Albon, che ha fatto registrare il giro più veloce, firmando un 1’16″142, rendendosi poi protagonista di un incidente da cui è uscito illeso. A seguire la Mercedes di Valtteri Bottas e le Ferrari di Vettel e Leclerc. Le ‘Rosse’ sono scese subito in pista con le gomme da bagnato e solo nell’ultima mezz’ora hanno girato con costanza. La pioggia, però, come detto, non ha dato tregua neanche nella seconda sessione delle prove libere, dove le Ferrari si sono imposte, con Sebastian Vettel in 1’09″217 e Charles Leclerc questa volta dietro, sia pure con un distacco di 21 millesimi. Sul podio teorico delle libere è salito anche Max Verstappen, al volante della Red Bull, che ha preceduto le Mercedes di Valtteri Bottas e Lewis Hamilton nell’ordine. Magnussen, Ricciardo, Raikkonen, Albon e Sainz hanno completato la Top 10.

Translate »