Spettacolo a Cagliari. I sardi la sorpresa del Campionato e Montella rischia di nuovo

Festa incredibile alla Sardegna Arena, casa del Cagliari che non si ferma e si conferma sorpresa di questo campionato. Decimo risultato utile consecutivo per la squadra di Maran, che domina 5-2 la Fiorentina e sale provvisoriamente al 3° posto in classifica. Una domenica speciale per i rossoblù nella 12^ giornata di Serie A, sfida a pranzo con lo splendido omaggio a Davide Astori che aveva indossato entrambe le maglie delle formazioni in campo. Emozioni e forti sentimenti per l’ovazione dello stadio e la commozione in campo, poi i sardi si scatenano con cinque gol e un Nainggolan come non mai : tre assist e il meraviglioso 5-0 dalla distanza per il Ninja, protagonista di un gruppo che non smette di sognare. Solo una volta il Cagliari aveva conquistato 7 vittorie nei primi 12 turni di campionato: se nella stagione 1969/70 fu Scudetto, stavolta i rossoblù possono scrivere in grande il proprio futuro. Grande prestazione del Cholo Simeone che dopo il gol dell’ex, di tacco, dedica la prestazione all’amico Davide Astori

 

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: