Basket, tempo di Coppe: ok Bologna e Sassari. Ko per Trento e Brindisi

Tempo di Coppe per il basket nostrano. Quattro le squadre italiane impegnate: Bologna, Trento, Sassari e Brindisi. Il bilancio è di due vittorie e di due sconfitte. In Eurocup è stata una grande notte per gli emiliani. Infatti, grazie a un grande carattere e a un super Teodosic, la Virtus è riuscita ad avere la meglio di Monaco. 77-75 il risultato finale, frutto di una sfida ricca di tante emozioni. Un successo prezioso, sofferto e importante, in quanto vale il primo posto nel girone A della competizione.

Basket, Eurocup: Trento va ko a Malaga

Sconfitta invece per una Trento mai in partita in quel di Malaga. Il 93-74 spiega alla perfezione il dominio dell’Unicaja, che è stata avanti nel punteggio fin dalle primissime battute. La Dolomiti Energia ha provato a metterci l’orgoglio, soprattutto nella seconda frazione, ma questo non è bastato. La squadra di coach Brienza ha incassato così un ko pesante, dove a salvarsi è stato il solo Gentile, autore 18 punti.

Champions: Sassari ok, Brindisi no

Agrodolce anche il bilancio in Champions League. È tornata alla vittoria la Dinamo Sassari, che ha superato i belgi dell’Oostenda 90-71. Grandi protagonisti Bilan, autore di 23 punti, e Vitali, che ne ha messi 17.  La squadra di Pozzecco si rilancia così nel gruppo A, ritrovando i due punti dopo il ko di Ankara contro il Besiktas. Sconfitta invece per Brindisi, che è caduta in terra francese. Sul parquet del Dijon i pugliesi hanno incassato il secondo ko stagionale, cedendo per 95-79. Non sono stati sufficienti i 16 punti di Stone e i 14 di Banks. Delusione amara per coach Vitucci, che dovrà quindi studiare delle soluzioni per riuscire a rilanciare l’Happy Casa.

Translate »