Le Pagelle di Milan-Lecce. Calderoni rovina la serata a Pioli. Piantek segna ma il pareggio fa gioire solo Liverani

MILAN-LECCE 2-2 – Non parte bene l’era Pioli il quale pareggia al debutto sulla panchina rossonera contro un Lecce molto più motivato. Calhanoglu porta in vantaggio i rossoneri al 20′. Dopo un’ora di gioco gli ospiti pareggiano con Babacar che ribadisce in rete il rigore parato da Donnarumma. Sorpresa Piatek che entra nella ripresa e riporta avanti i rossoneri, ma una doccia fredda al 92′ arriva per il Milan con il 2-2 di Calderoni. Un punto per Pioli che non elettrizza i propri tifosi che anche oggi non si sono nascosti alle critiche verso la società. Bene il Lecce che dimostra di saper preparare bene le partite e di leggere tra le righe lo stato d’animo degli avversari anche match in corso.

Le Pagelle di Milan-Lecce :

MILAN: Donnarumma 6,5; Conti 5, Musacchio 6, Romagnoli 6, Theo Hernandez 7; Paquetà 6,5 (dal 67′ Krunic 6,5), Biglia 5, Kessie 6 (dal 79′ Rebic 5); Suso 5,5, Leao 6,5 (dal 67′ Piatek 7), Calhanoglu 7. All. Pioli 7.

LECCE: Gabriel 5,5; Meccariello 5,5, Lucioni 6, Rossettini 5,5, Calderoni 6,5; Tabanelli 5,5, Tachtsidis 5,5, Majer 5 (dal 63′ Petriccione ); Mancosu 5,5; Falco 5 (dal 45′ Farias 7), Babacar 5,5. All. Liverani 7

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: