FORMULA 1, Gp Giappone. Hamilton: “La Ferrari è una squadra formidabile”

Nel corso della consueta conferenza stampa prima del Gran Premio del Giappone, che si è svolta oggi a Suzuka, Lewis Hamilton, che dopo la vittoria di Sochi è a caccia di ulteriori punti per chiudere il discorso Mondiale, ha avuto anche modo di parlare dei due piloti della Ferrari, Charles Leclerc e Sebastian Vettel, soffermandosi anche sulle tensioni tra i due: “Non credo che abbiamo bisogno dell’aiuto dei piloti Ferrari coi loro conflitti, non vediamo le cose in questo modo. Vogliamo che siano al loro meglio per poterli sfidare e alla fine se li batteremo anche noi ci sentiremo meglio. Sorridevo solo perché penso sia interessante sentire le interpretazioni esterne di quanto sta succedendo. Io non ho guardato con sufficiente attenzione per potermi esprimere. Si è parlato tanto dopo l’ultima gara, ma io ho visto Seb e mi sembrava molto sereno. Dall’esterno magari può sembrare diversamente. In ogni caso sono una squadra formidabile, che sta facendo un lavoro incredibile al momento e saranno molto difficili da battere in queste ultime gare. È scattato qualcosa per loro con questo pacchetto, e sarà interessante capire la loro evoluzione anche per l’anno prossimo, perché le macchine saranno sostanzialmente simili. Sarà un’annata ancora con più combattuta. In queste ultime 5 gare sarà interessante vedere come si evolverà il loro rapporto”.

Translate »